Amarone della Valpolicella DOCG, 2010 – 750 ml

Amarone della Valpolicella DOCG, 2010 – 750 ml

120,00

CARATTERISTICHE DEL VINO: Nel bicchiere il colore è profondissimo, quasi nero. Intenso al naso, pulito ed elegante, con sentori di ciliegia sotto spirito . Subito sontuoso, potente in bocca, di grande struttura, dal grande frutto, dove ritornano la ciliegia sotto spirito ed il cioccolato, con tannini molto di grande piacevolezza. Si tratta di un vino muscoloso, ma allo stesso tempo di grande bevibilità. Molto particolare l’apertura floreale intensa e il gusto intensissimo che rende il vino pulito, immediato e armonico. In bocca, sentori di tabacco, liquirizia, cioccolato.

L’Amarone della Valpolicella 2010 riconosciuto Miglior Vino Italiano 2019 dalla Guida Bibenda.

COD: 8029985 00086 9 Categoria:

Descrizione

  • Annata
    2010


    Bottiglia
    750 ml – 1,5 l


    Grado alcolico
    16,5%


    Acidità
    6,0 g/l


    Zuccheri
    11,0 g/l


    Estratto secco netto
    40,9 g/l


    Temperatura di servizio
    18 – 20 °C

    Vedi etichetta

  • UVE: l’Amarone viene prodotto, per circa il 80%, dalle uve autoctone Corvina Veronese e Corvinone, che danno al vino un colore rubino tendente al granato e un sapore corposo e ricco di profumi freschi e delicati. Il Corvinone, portato a giusta maturazione, rende il vino più ricco, vellutato e intensamente fruttato. Gli altri vitigni autoctoni di interesse sono la Rondinella, che ricorda il gusto della ciliegia, l’Oseleta dalla fresca acidità e con un buon contenuto di tannini, la Croatina dal colore rosso rubino.

    ZONA DI PRODUZIONE: Fondo Cereolo, Monte Tenda, Castello. L’altimetria dei terreni varia da 140 a 290 msl.m

    ALLEVAMENTO: pergola veronese e spalliera-guyot; produzione circa 50 q.li/ha.

    VENDEMMIA: viene effettuata esclusivamente a mano; la selezione dei grappoli inizia la seconda settimana di settembre con cernita delle uve migliori e dura sino alla fine di ottobre.

    APPASSIMENTO: da settembre ai primi di gennaio con un calo medio dell’uva del 50% in locali areati su graticci di bambù.

    INVECCHIAMENTO: il vino viene messo in barriques e in botti di rovere per minimo 24 mesi: il legno di rovere francese (delle foreste Allier, Nièvre, Limousine) ne affina la struttura e gli aromi

  • CARATTERISTICHE DEL VINO: Nel bicchiere il colore è profondissimo, quasi nero. Intenso al naso, pulito ed elegante, con sentori di ciliegia sotto spirito . Subito sontuoso, potente in bocca, di grande struttura, dal grande frutto, dove ritornano la ciliegia sotto spirito ed il cioccolato, con tannini molto di grande piacevolezza. Si tratta di un vino muscoloso, ma allo stesso tempo di grande bevibilità. Molto particolare l’apertura floreale intensa e il gusto intensissimo che rende il vino pulito, immediato e armonico. In bocca, sentori di tabacco, liquirizia, cioccolato.

    L’Amarone della Valpolicella 2010 riconosciuto Miglior Vino Italiano 2019 dalla Guida Bibenda.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg